AVVISO AI NAVIGANTI...: SIAMO ALLA RICERCA DI NOTIZIE DI QUESTI ILLUSTRATORI DI LIBRI PER L'INFANZIA ANNI '50-'60 : MARIAPIA FRANZONI TOMBA; BRUNO TOMBA; ANNA FRANZONI; ITALO ORSI; ROSELLA BANZI MONTI. CHIUNQUE PUO' AIUTARCI NELLA RICERCA DI NOTIZIE(anche la più piccola) PUO' INSERIRE UN COMMENTO IN QUALSIASI POST.

lunedì 2 aprile 2012

ROCK HUDSON



Roy Harold Fitzgerald, in arte Rock Hudson, nacque il 17 novembre 1925 a Winnetka (Illinois), con il nome di Roy Harold Scherer jr., da padre statunitense di origini tedesche e svizzere e da madre statunitense di origini irlandesi e inglesi. Quando i  suoi genitori divorziarono, venne adottato dal secondo marito della madre  e prese il cognome, Fitzgerald. Durante la seconda guerra mondiale svolse il servizio militare in Marina, dove fu addetto alla manutenzione meccanica dei velivoli.
Prima di approdare a Hollywood intraprese diversi lavori saltuari, tra cui il camionista. Il suo debutto fu in una  particina nel  dramma bellico Falchi in picchiata (1948).
Dopo diversi anni di gavetta in film western e d'avventura, girò  La magnifica ossessione (1954) Nel 1956 ricevette una candidatura all'Oscar quale miglior attore protagonista per il film Il gigante (1956), con Elizabeth Taylor e James Dean.
Girò altri due film : Addio alle armi  (1957) con Jennifer Jones e La mia terra, ( 1959) con Jean Simmons.
Tra la fine degli anni cinquanta e l'inizio degli anni sessanta, Hudson dimostrò una insospettata verve brillante girando alcune commedie, tre delle quali  al fianco di Doris Day: , Il letto racconta (1959), Amore ritorna! (1961) e Non mandarmi fiori (1963),  Torna a settembre con Gina Lollobrigida (1961), Lo sport preferito dall’uomo con Paula Prentiss (1964).
Accanto a Jack Scalia per la Tv girò una serie di telefilm “Devlin e Devlin” (1982) interrotta perché l’attore ha subito un intervento di cardiochirurgia.
Gli  ultimi suoi lavori furono la soap  Dynasty (1984) dove interpretò la parte di Daniel Reece e il  film  Fino all’ultimo dollaro(1984)  con Sharon Stone.
Che  Rock Hudson  fosse omosessuale  tutti ne erano a conoscenza ma il suo agente organizzò un matrimonio di copertura con la sua segretaria, Phyllis Gates, allo scopo di mettere a tacere i pettegolezzi sulla vita privata dell'attore.  Si  sposarono nel 1955 e divorziarono nel 1958.
Negli  anni 80, quando si ammalò di AIDS, fu lui stesso a renderlo noto al pubblico.
Morì , il 2 ottobre 1985, e la sua scomparsa fu un trauma enorme, non solo perché era stato un attore famosissimo, ma anche perché era fortemente amato dal suo pubblico e apprezzato dai colleghi attori. Chi lo ha conosciuto lo ricorda come un uomo buono e generoso, consapevole dei suoi limiti di attore, che aveva sempre affrontato il suo lavoro con professionalità, senza mai concedersi lussi e vizi divistici. I rotocalchi lo ritrassero come un uomo semplice, acqua e sapone, i colleghi lo descrissero come un uomo senza nemici, che era impossibile non amare. Dopo la morte, il corpo di Rock Hudson venne cremato e le sue ceneri disperse in mare.
Dopo la sua morte, l'attrice Elizabeth Taylor che fu una sua grande amica e per molti anni mantenne il segreto della sua omosessualità , divenne promotrice di una campagna di sensibilizzazione verso l'AIDS.

con Doris Day
con Elizabeth Taylor
con Gina Lollobrigida

con Jennifer Jones

Immagini da vari siti web - Testo da http://it.wikipedia.org/wiki/Rock_Hudson

AGGIUNTA (dal post 2-10-2015)

Mia immagine della rincorrenza del trentesimo anniversario della sua morte.



Nessun commento:

Posta un commento