AVVISO AI NAVIGANTI...: SIAMO ALLA RICERCA DI NOTIZIE DI QUESTI ILLUSTRATORI DI LIBRI PER L'INFANZIA ANNI '50-'60 : MARIAPIA FRANZONI TOMBA; BRUNO TOMBA; ANNA FRANZONI; ITALO ORSI; ROSELLA BANZI MONTI. CHIUNQUE PUO' AIUTARCI NELLA RICERCA DI NOTIZIE(anche la più piccola) PUO' INSERIRE UN COMMENTO IN QUALSIASI POST.

mercoledì 13 settembre 2017

CLAUDIO BAGLIONI


I post di questo blog vengono aggiornati in maniera un po altalenante, vuoi perche FB mi ha tolto un po' di tempo vuoi per altri motivi.
Ho dovuto anche spostare il contenuto in uno nuovo e un poco mi sono persa (perdendo anche un bel pò di lettori fissi 😌...
Andando un pò a riguardarlo mi sono resa conto, e la cosa è strana, di non aver mai fatto un post su quello che era il mio cantante preferito. Scrivo era perchè da metà degli anni 80 la musica ha cominciato ad interessarmi un pò meno le nuove canzoni e i nuovi cantanti non mi appassionavano più come gli anni precedenti. Rimangono però  le belle canzoni fino a quel periodo che riascolto sempre e mi sono rimaste nel cuore.
Claudio Baglioni ha rappresentato per me la colonna sonora della mia giovinezza e delle mie storie più o meno belle e sono tuttora fonte di bellissimi o tristi ricordi.

Scrivere tutta la biografia, i successi, i premi e le iniziative di Baglioni è quasi impossibile, quindi faccio un riassunto rimandando a fine post la fonte di informazione dove si possono leggere più notizie.


Claudio (Claudio Enrico Paolo) Baglioni è nato a Roma il 16 maggio 1951. Figlio unico di un ex-sottoufficiale dei Carabinieri e di una sarta, trascorre la sua infanzia tra i quartieri di Montesacro e  Centocelle

La sua carriera artistica inizia nel 1964 quando partecipa ad un concorso canoro di voci nuove a Centocelle cantando una canzone di Paul Anka, Ogni volta e vincendo lo stesso concorso l'anno successivo con il brano I tuoi anni più belli di Gene Pitney. Nel 1965 partecipa anche ai Ludi Canori (in cui vince nella categoria Autori in coppia con Maria Pia Crostella, cantando la canzone Siamo due poveri ragazzi) e due anni dopo è al Festival degli sconosciuti di Ariccia (organizzato da Rita Pavone e Teddy Reno), dove giunge in semifinale.
Nel 1965 riceve in regalo la sua prima chitarra da autodidatta.  In quegli anni il suo modo di vestire gli causa il soprannome di "Agonia". Nel frattempo prende anche lezioni di pianoforte, suona in un complesso amatoriale (Les Images), e tenta alcuni esperimenti di "teatro cantato" con una compagnia chiamata Studio 10.


Nel 1966 fa   la sua prima esibizione in pubblico, in un teatro periferico di varietà; un anno più tardi scrive una suite musicale su una poesia di Edgar Allan Poe, Annabel Lee. e scrive poi il testo e compone anche Signora Lia.
Nel 1968 partecipa al concorso "Fuori la voce", e nello stesso anno incontra Antonio Coggio, produttore e pianista, che diventerà il suo principale collaboratore negli anni a venire.  Nel 1969, dopo aver effettuato alcuni provini, ottiene dalla RCA Italiana il suo primo contratto discografico, di durata quinquennale, firmato dal padre Riccardo a causa della minore età del cantautore.
Nel 1971, incontra Paola Massari che diventerà sua moglie (4 agosto 1973) e sua collaboratrice.



Nel 1975 con Mogol, Paolo Mengoli, Gianni Morandi, formò la Nazionale Italiana Cantanti, una squadra di calcio impegnata a attività di solidarietà.

Il 19 maggio 1982 nasce il figlio Giovanni al quale dedica uno dei suoi più grandi successi "Avrai".



Paola e Claudio, sposati nel 1973 tennero segreto il matrimonio fino al 1978, per non deludere le fans, dedicò molte canzoni alla moglie tra cui Questo piccolo grande amore. Rappresentarono in quegli anni per tutti una coppia meravigliosa e un esempio. Ma la storia purtroppo è finita con una separazione nel 1994 e il divorzio nel 2008.



Dal 2008 Baglioni vive con Rossella Barattolo conosciuta alla fine degli anni ottanta.

I dischi e gli album di Claudio Baglioni sono numerosi,  In questo post mi limito a ripotarne alcune tra quelle che per me sono le sue più belle canzoni: con relativo link per ascolto)


1970 - Claudio Baglioni 

Notte di Natale  https://www.youtube.com/watch?v=DzrPWuCEHqY
Lacrime di marzo https://www.youtube.com/watch?v=mur_jVjNEJQ
Una favola blu https://www.youtube.com/watch?v=PrhUd3xr-Ds
Il sole e la luna https://www.youtube.com/watch?v=GA5UwuV0a0c
Interludio https://www.youtube.com/watch?v=rWlST9chCks
Signora Lia https://www.youtube.com/watch?v=CyWLriqYdZM




1971 - Un cantastorie dei giorni nostri

Io, una ragazza e la gente https://www.youtube.com/watch?v=2eIpxjew9tk
Se... casomai... https://www.youtube.com/watch?v=w5Sd3PiuDkg&list=RDw5Sd3PiuDkg
...E ci sei tu https://www.youtube.com/watch?v=ETSYHBBvoic
Vecchio Samuel https://www.youtube.com/watch?v=isbSMkg2ib8&list=RDisbSMkg2ib8
(oltre ad altre pubblicate nell'album precedente)

1972 - Questo piccolo grande amore

Piazza del Popolo https://www.youtube.com/watch?v=ppKGlyLOZI0
Una faccia pulita https://www.youtube.com/watch?v=C7Z_0phz26w
Battibecco https://www.youtube.com/watch?v=dmz7gwn5eS8
Con tutto l'amore che posso https://www.youtube.com/watch?v=jKR1o6E_Cek
Che begli amici!... https://www.youtube.com/watch?v=2JWZfR_ekPI
Mia libertà https://www.youtube.com/watch?v=RT8e_5jSNeQ
Io ti prendo come mia sposa https://www.youtube.com/watch?v=-31d3q_AoZ0
Cartolina rosa https://www.youtube.com/watch?v=nE0RdmsXCqU
Questo piccolo grande amore https://www.youtube.com/watch?v=LbPizQ44fdQ
Quanto ti voglio https://www.youtube.com/watch?v=wsuBiERheiA



1973 - Gira che ti rigira amore bello

70, 80, 90, 100... https://www.youtube.com/watch?v=qCE8LEJq-2w
Io me ne andrei https://www.youtube.com/watch?v=LLQWB87_69g
Ed apri quella porta https://www.youtube.com/watch?v=nrjkcyHgbj0
Ragazza di campagna https://www.youtube.com/watch?v=QAQss_9bqr8
Casa in costruzione https://www.youtube.com/watch?v=4SlvYPUOXDY
Miramare https://www.youtube.com/watch?v=Qsr2Xfbg6aQ
Amore bello https://www.youtube.com/watch?v=Hl8GkOoG7Qc
Lettera https://www.youtube.com/watch?v=N_mfm_p34-w

1974 - E tu

E tu...  https://www.youtube.com/watch?v=S0BiOxdLNCA
E me lo chiami amore https://www.youtube.com/watch?v=Yd1R4rTx-U0&index=6&list=RDV6oSRMN8jjw
Ad Agordo è così https://www.youtube.com/watch?v=hmn036B1iFU
Chissà se mi pensi https://www.youtube.com/watch?v=sJGXRmMnhi8&index=7&list=RDV6oSRMN8jjw
A modo mio https://www.youtube.com/watch?v=CvOK3UmmlTA&list=RDV6oSRMN8jjw&index=2
Il mattino si è svegliato https://www.youtube.com/watch?v=V6oSRMN8jjw&list=RDV6oSRMN8jjw
Quanta strada da fare https://www.youtube.com/watch?v=e9PHrRla3c0&list=RDV6oSRMN8jjw&index=5

1975 - Sabato pomeriggio

Doremifasol https://www.youtube.com/watch?v=E2dLbZ6r8t8
Lampada Osram  https://www.youtube.com/watch?v=XfWv9JRCYMY
2 1 Xhttps://www.youtube.com/watch?v=p90PdGma5b8
Il lago di Misurina https://www.youtube.com/watch?v=vY-YZXRlKrA
Sabato pomeriggio https://www.youtube.com/watch?v=iAUTGNIW9n8

 1977 - Solo
Gagarin https://www.youtube.com/watch?v=Ahvwug8B3A4
Solo https://www.youtube.com/watch?v=vvald_Ys3Ec
Quante volte https://www.youtube.com/watch?v=HtHQTzfBMhk


1978- E tu come stai?

Signori si chiude
https://www.youtube.com/watch?v=ZtB-K1soxUg
Giorni di neve https://www.youtube.com/watch?v=LdjBqkT3SCk
E tu come stai? https://www.youtube.com/watch?v=40ubwrvFyAU
Un po' di più https://www.youtube.com/watch?v=fb1MPF_8kkM
Quando è così https://www.youtube.com/watch?v=SrMrBkYAqlo


1981 - Strada facendo

Via  https://www.youtube.com/watch?v=SW74vHivXDA
I vecchi https://www.youtube.com/watch?v=P1TSfdTVvN8
Notti https://www.youtube.com/watch?v=RbB4w8WmmwI
Strada facendo https://www.youtube.com/watch?v=TBU55Emimcw
Fotografie https://www.youtube.com/watch?v=9f1Np4UySWY
Ora che ho te https://www.youtube.com/watch?v=iz0tQmwsLoM
Buona fortuna https://www.youtube.com/watch?v=-BMHHokwt3k

1985 - La vita è adesso
  
La vita è adesso https://www.youtube.com/watch?v=c780J3LlulI

e poi qualche altra ancora .... 


Dopo questi album molti altri ne sono usciti:

1986-  Assolo
1990 - Oltre
1992 - Assieme oltre il concerto
1992 - Ancorassieme
1995 - Io sono qui
1996- Attori e spettatori
1997 - Anime in gioco
1998 - Da me a te
1998 - A-live
1999 - Viaggiatore sulla coda del tempo
2000 - Acustico
2001 - InCanto tra pianoforte e voce
2003 - Sono io, l'uomo dalla storia accanto
2005 - Crescendo e cercando
2005 - Tutti qui (collezione dal 1967 al 2005)
2006 - Ancora tutti qui (seconda collezione dal 1967 al 2006)
2006 - Quelli degli altri tutti qui
2007 - Buon viaggio della vita
2009 - Q.P.G.A.
2010 - Per il mondo. World Tour 2010
2011 - Strada facendo: 30° anniversario
2012 - Un piccolo Natale in più
2013 - ConVoi
2016 - Capitani coraggiosi (il live) con Gianni Morandi

da Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/Claudio_Baglionihttps://it.wikipedia.org/wiki/Claudio_Baglioni

martedì 12 settembre 2017

MADONNA DELL'AMBRO (FM)

Quest'anno, e per me è stata una nuova cosa. Alternate alle giornate di mare, sono riuscita su consiglio dell'amico Omar a visitare questo meraviglioso piccolo Paradiso. E' risaputo, pur non essendo nè arrampicatriche nè camminatrice, il mio amore per la montagna, i suoi paesaggi e i suoi ruscelli, quindi non ho esplorato dove le mie gambe non avrebbero potuto condurmi... ma quello che ho visto è stato molto bello e spero di poterci ritornare il prossimo anno.


Il Santuario della Madonna dell'Ambro si trova a Montefortino che, con le sue numerose frazioni,  dopo Fermo è il secondo comune  per estensione territoriale.

Montefortino - foto da Wikipedia

STORIA DEL SANTUARIO
Questo Santuario viene chiamato la "Piccola Lourdes" per la similitudine tra i due Santuari: ambedue collocati tra  monti (Sibillini-Pirenei); entrambi vicini a un fiume (L'Ambro-il Gave) ed entrambi sono state luogo di apparizione della Madonna a due bambine, Bernadette e Santina.
Santina era una pastorella  muta dalla nascita che in seguito all'apparizione della Madonna riacquistò l'uso della parola.
Lungo il corso dell'Ambro. Punto in cui credo sia avvenuta l'Apparizione.

La costuzione del Santuario risale al XI secolo per essere poi totalmente rinnovata nel XVII.
Purtroppo il terremoto dello scorso anno, ha causato danni alla chiesa  per cui non è stato possibile visitare l'interno.
L'episodio dell'apparizione viene narrato in una lapide dietro all'altare della Madonna :
"Nel maggio del Mille la Vergine SS., cinta di straordinario splendore, apparve in questa sacra roccia all'umile pastorella Santina, muta fin dalla nascita. La fanciulla ottenne il dono della parola in premio delle preghiere ed offerte di fiori silvestri che ogni giorno faceva all'immagine della Madonna, posta nella cavità di un faggio"

Il Santuario si trova fuori dal centro abitato ad un'altitudine di 683 m., e prende il nome dal vicino torrente Ambro.



Questo torrente, affluente del fiume Tenna ha la sua sorgente principale sul Monte Priora in una piccola gotta naturale posta a 1245 m. di altitudine e scorre nell'omonima valle caratterizzata da una vegetazione varia e rigogliosa.










Qui ho potuto mettere a mollo i piedi, cosa impossibile nel mio amato ruscello friulano, dove nn esiste più un sentiero di accesso alle fresche acque!!!

Il territorio è tutelato dal Parco Nazionale dei Monti Sibillini.


Dalla piazza dove sorge la Chiesa, sulla sinistra si scorge un monte, di cui non sono riuscita a scoprirne il nome.
Grazie allo zoom della macchina fotografica ho potuto riprendere la Croce.


Da Wikipedia.




sabato 13 maggio 2017

FESTA DELLA MAMMA

Una piccola scelta di immagini provenienti dal web. Auguri a tutte le mamme del mondo.

Tedesco:      Herzliche Grüsse zum Muttertag
Spagnolo:      ¡Feliz día de la Madre, Mamá!
Catalano:      Feliç dia de la Mare!
Inglese:      Happy mother’s day
Italiano:      Buona festa mamma!
Portoghese:      Feliz Dia das Mães!
Francese:      Bonne Fête maman
Sloveno:      Vesel Dan Zena
Polacco:      Wszystkiego najlepszego mamo!
Svedese:      Grattis på Mors dag
Finlandese:      Onnea äitienpäivänä
Olandese:      Fijne Moederdag! oppure: Gefeliciteerd!
Norvegese:      Gratulerer med morsdagen!
Ungherese:      Boldog anyák Nápját
Indonesiano:      Selemat (hari) ulsang tahun Ibou
Malese:      Selamat hari ibu
Russo:      C npazgHuKou, uaua !
Turco:      Iyi bayramlar anne
Ebraico:      Yom Haem
Albanese:      Urime Mami