AVVISO AI NAVIGANTI...: SIAMO ALLA RICERCA DI NOTIZIE DI QUESTI ILLUSTRATORI DI LIBRI PER L'INFANZIA ANNI '50-'60 : MARIAPIA FRANZONI TOMBA; BRUNO TOMBA; ANNA FRANZONI; ITALO ORSI; ROSELLA BANZI MONTI. CHIUNQUE PUO' AIUTARCI NELLA RICERCA DI NOTIZIE(anche la più piccola) PUO' INSERIRE UN COMMENTO IN QUALSIASI POST.

martedì 3 aprile 2012

CANI, gatti & C.

Non solo i gatti, ma amo moltissimo anche  i cani e TUTTI gli animali in genere.
Sono più selettiva ad amare un essere umano...
Per motivi di spazio e un pò per  pigrizia nel  muovermi da casa diverse volte al giorno per portarlo a passeggio, non posseggo un cane: non mi sembra giusto, perciò costringerlo alla reclusione, nelle quattro mura di un appartamento. Il gatto mi piace moltissimo, gli occhi del gatto sono enigmatici: è un essere imprevedibile, a suo modo ama il suo padrone, soprattutto quando ogni suo bisogno viene appagato.
Il cane è un'altra cosa. Quando sono andata a Milano, sulla metro ho visto un mendicante che in una borsa aveva un piccolo cane. Mi ha fatto tanta pena il mendicante: un uomo anziano che nulla chiedeva ma passava col piattino teso, ma mi ha fatto doppiamente pena il cagnolino che in quella borsa di stoffa se ne stava buono buono. Ho pensato che se fosse scappato dal suo padrone, forse sarebbe stato raccolto e adottato e la sua vita sarebbe stata diversa. Ma lui era lì: ha scelto la fedeltà e l'amore.

Ho trovato su questo sito, http://animaliepoesie.blogspot.it/2009/09/cani-in-paradiso.html  questa bella poesia che già conoscevo.
Mi piacerebbe -  come cita un'altra poesia che ho letto - che l'uomo fosse veramente UOMO e si soffermasse un solo momento a guardare negli occhi un cane, un gatto o qualsiasi altro animale. Forse se leggesse bene in quello sguardo, non sarebbe tanto crudele nel fargli del male.  

 

CANI IN PARADISO


Ci sarà un paradiso anche per i cani?
Quei cani affamati, bastonati, abbandonati...
Ci sarà, certo, un paradiso,
perchè nell'inferno ci sono già stati:
qui sulla terra.
Ci deve essere il paradiso
per chi non ha mai incontrato
di un padrone il sorriso
ma anche per chi, fortunato,
nella vita è stato amato;
esisterà di certo il loro paradiso,
con tanti angeli a cui
donare un amore assoluto e infinito
come il mare,
un tesoro che l'uomo ha rifiutato.
Sarà bello quel paradiso dove correre
liberi da catene, su e giù nell'immensità.
E amare, senza essere mai più traditi,
da qui all'Eternità.  

  C. Santoni

                                  

1 commento:

  1. Anche se per qualcuno finisce tutto qui sulla terra, io sono convinto che c'è anche per loro.
    Ricordi il pps "Il ponte sull'arcobaleno" ?
    Bella anche la poesia

    RispondiElimina