AVVISO AI NAVIGANTI...: SIAMO ALLA RICERCA DI NOTIZIE DI QUESTI ILLUSTRATORI DI LIBRI PER L'INFANZIA ANNI '50-'60 : MARIAPIA FRANZONI TOMBA; BRUNO TOMBA; ANNA FRANZONI; ITALO ORSI; ROSELLA BANZI MONTI. CHIUNQUE PUO' AIUTARCI NELLA RICERCA DI NOTIZIE(anche la più piccola) PUO' INSERIRE UN COMMENTO IN QUALSIASI POST.

giovedì 28 giugno 2012

NEL RICORDO DI.....

Di lei mi colpiva lo sguardo e il sorriso che volgeva ai piccoli cantanti. Una donna esile, ma dal carattere forte e determinante.
che ha dedicato la sua vita ad insegnare l'arte del canto  a tanti bambini con pazienza e dolcezza, portando al successo le loro canzoni ma facendoli rimanere  sempre e soprattutto fanciulli. Chi non ricorda la dolcissima Mariele Ventre e il suo coro dalle angeliche voci? Ci hanno accompagnato nell'infanzia e via via negli anni..
Mariele Ventre (Maria Rachele)  nacque a Bologna il 16 luglio 1935, da genitori lucani.  Nel 1957 si diplomò alle Magistrali  e nel 1961 si diplomò al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. Nel 1961, fu contattata dai Frati dell'Antoniano,  presso i quali aveva lavorato come Catechista, per lavorare allo Zecchino d'Oro trasferitosi in quell'anno da Milano a Bologna. Nel 1963 fondò il Piccolo Coro dell'Antoniano diventando una presenza fissa dello Zecchino d'Oro.
Morì a Bologna il  16 dicembre 1995, venti giorni dopo aver diretto la 38.a  edizione dello Zecchino d'Oro, dopo lunga malattia.
RICONOSCIMENTI:
Nel 1979 gli fu  dato Il Telegatto, dal settimanale Sorrisi e Canzoni.
Dal 1996, le opere realizzate dall'Antoniano, tramire "Il fiore della Solidarietà" vengono dedicate alla sua memoria.
Nel 1996 le fu dedicato  un CD "Omaggio a Mariele" che contiene la canzone "Ele"   cantata per lei dal Piccolo Coro e dalle Verdi Note dell'Antoniano.
Anche due suoi ex allievi, Antonella Boriani e Gian Marco Gualandi, le dedicarono una canzone dal titolo "Mariele chi è?" cantata dal Piccolo Coro nel 2005.
A Cracovia le fu donata la medaglia "Dama del Sorriso".
A Marsico Nuovo (luogo di nascita del padre di Mariele), le è stata intitolata una strada vicino alla piazza  e costruita una sua statua presso i giardini comunali.
L'Associazione "Civitas Marsicana" ha  intitolato a lei la sezione musicale "Marsico per Mariele".
Un giardino pubblico e una statua sono stati costruiti anche nella zona centrale di Sestri Levante.
Inoltre a Torino hanno intitolati a suo nome una Scuola Materna.
All'Arcivescovo è stata presentata istanza di apertura del processo di accertamento delle virtù di Mariele che sono il primo passo per la Beatificazione. 




da: http://it.wikipedia.org/wiki/Mariele_Ventre
Immagini dal web e da http://www.marieleventre.it/

1 commento:

  1. Chi non la ricorda??? Era una donna eccezionale....

    RispondiElimina