AVVISO AI NAVIGANTI...: SIAMO ALLA RICERCA DI NOTIZIE DI QUESTI ILLUSTRATORI DI LIBRI PER L'INFANZIA ANNI '50-'60 : MARIAPIA FRANZONI TOMBA; BRUNO TOMBA; ANNA FRANZONI; ITALO ORSI; ROSELLA BANZI MONTI. CHIUNQUE PUO' AIUTARCI NELLA RICERCA DI NOTIZIE(anche la più piccola) PUO' INSERIRE UN COMMENTO IN QUALSIASI POST.

venerdì 19 aprile 2013

IL COMANDANTE FLORENT

Tempo fa  ho visto di nuovo l'epilogo di questa serie che si conclude con la  morte di Isabelle Florent. L'attrice che la interpreta, Corinne  Touzet, decise nel 2007 di lasciare questa serie iniziata nel 1996.
La serie, suddivisa in undici stagioni, ha in totale 37 episodi.
Isabelle Florent, prende servizio nel dipartimento della Yonne, in Borgogna, in una caserma di Gendarmerie, l’equivalente francese dei nostri Carabinieri, a capo di una squadra incaricata di inchieste giudiziarie e si divide fra il lavoro, che ama molto e la sua vita familiare di donna sola con un unico figlio, Nicolas,   Questa serie è ambientata  in tre dipartimenti : Yonne (1996-2000);  Vaucluse (2001-2002) e,dal 2003 sino al termine della serie, a Alpes Maritimes.  Isabelle Florent acquista il grado di tenente (nella nona stagione). Il suo impegno e il suo talento unito all'affiata squadra del distretto locale, fanno sì che riesca a risolvere anche i casi più difficili.

Il  primo episodio intitolato "Lola Lola"   racconta il caso intricato della morte della figlia di un  collega, Claire Moynet uccisa e violentata da un pedofilo. Il caso verrà risolto partendo dall'ultime parole pronunciate da Claire "Lola". Nel corso dell'autopsia si scopre che attendeva un bambino dal fidanzato e in un primo momento è lui il presunto colpevole. Per analogie di morte viene a galla un'altro delitto di


un'adolescente  ad opera di un certo Marchand, sempre proclamatosi innocente,  che dopo aver scontato 15 anni in prigione viene rilasciato  Ed in effetti viene consegnata ad Isabelle una lettera nella quale un uomo confessa la sua colpevolezza prima di uccidersi. Alla consegna di questa confessione Isabelle deve rilasciare   Marchand.. Nel rivedere il film "L'Angelo azzurro" Isabelle, risente il nome della protagonista:  Lola. Si reca nuovamente da Marchand  regalandogli la cassetta del film e riesce a fargli confessare la violenza e l'omicidio della piccola Claire.
L'ultimo episodio
"L'angelo nero" si riallaccia al primo. Durante una rapina  per salvare un collega Isabelle uccide uno dei banditi.  La notizia viene sentita da Marchand uscito di prigione perchè malato di cancro,  ma ancora  pieno di odio nei confronti di Isabelle Florent. Inizia a minacciarla con delle telefonate. Isabelle intanto ha come ospite una ragazza, Cloe,  la quale  nel ricevere le telefonate, lo confonde come un ammiratore. Martchand intanto scopre gli altri due banditi. ne uccide uno e rapisce l'altro. All'uscita dalla scuola Cloe cade a terra e Marchand si avvicina per aiutarla, lei ne riconosce la voce e lui nel salutarla usa il nome di Lola. Quando riferisce ciò a Isabelle quest'ultima decide di accompagnarla ma  la mattina dopo, risalendo in auto,   trova Marchand il quale la rapisce inviando a un messaggio a Cloe firmato "mamma".  Cloe avvisa del messaggio il capitano della gendarmeria i quali arrivano sul posto. Troppo tardi: Marchand viene ucciso ma  prima lui riesce a sparare a Isabelle Florent uccidendola.


La bella e brava attrice  partì dalla Francia dove nacque il 21 dicembre 1959 a Orthez, a 17 anni. Raggiunse gli Sttati Uniti e il Canada girando in  autostop e vivendo nellam riswrva indiana.
Rientro in Francia dove studiò recitazione. L'esordio fu nel 1982 nel film "Tir groupé" e l'anno seguente recita nella sua prima serie TV "Marianne, une étoile pour Napolèon". Dopo vari lavori ottiene la parte di Isabelle Florent. che lascia nel 2007.  Vinse nel 1997 alla cerimonia 7 d'Or Night nella categoria Miglior attrice di telefilm. Dal 2008 lavora in teatro.
Corinne Touzet è madrina dell’associazione Un Regard Un Enfant. Ha realizzato e pubblicato un reportage sul centro famiglia di Agadir, in Marocco.
È stata la portavoce dell’AFIPA, associazione francese e internazionale per la protezione degli animali. Inoltre sostiene le seguenti associazioni: Mécénat Chirurgie Cardiaque, Tout le Monde chante contre le cancer, Le printemps des animaux.
Corinne è divorziata ed ha una figlia nata nel 1994.




CAST
con Corinne Toulez hanno partecipato in questa serie: 

                                                         Pierre Deny - Philippe Kremen
                                                      Franck Capillery - Francis Rivière
                                                    Pierre-Marie Escourrou- Pierre Roussilon
                                                          Xavier Clement -  Patrick Platon
e in questi due episodi


                                              Francois -Eric Gendron - Gilbert Marchand




Nessun commento:

Posta un commento