AVVISO AI NAVIGANTI...: SIAMO ALLA RICERCA DI NOTIZIE DI QUESTI ILLUSTRATORI DI LIBRI PER L'INFANZIA ANNI '50-'60 : MARIAPIA FRANZONI TOMBA; BRUNO TOMBA; ANNA FRANZONI; ITALO ORSI; ROSELLA BANZI MONTI. CHIUNQUE PUO' AIUTARCI NELLA RICERCA DI NOTIZIE(anche la più piccola) PUO' INSERIRE UN COMMENTO IN QUALSIASI POST.

domenica 9 settembre 2018

LUCIO BATTISTI


Lucio Battisti è stato uno dei grandi della musica italiana,


BREVE BIOGRAFIA
Nasce a Poggio Bustone (RI), il 5 marzo 1943 (un giorno dopo a un altro  grande Lucio: Lucio Dalla) secondo figlio di Alfiero, impiegato al dazio e Dea Battisti, casalinga.
Il periodo di gavetta di Battisti ebbe inizio nel 1962 suonando con alcune band, fino al suo trasferimento a Milano (dove  visse gran parte della sua vita) e raggiunse la popolarita con l'incontro di Mogol  dando vita a questo favoloso duo.

con Mogol
 Mogol convinse Battisti a cantare i suoi pezzi e nel 1966 incise la sua prima canzone "Adesso si" a cui seguì il 45 giri forse più conosciuto "Dolce di giorno/Per una lira".
A Sanremo partecipò come autore di brani  interpretati da altri, ma lui una sola volta con "Un'avventura" nel 1969.

con G. Letizia Veronese
 In quello stesso anno, in alcune interviste, annunciò il fidanzamento con Grazia Letizia Veronese, segretaria di Miki Del Prete nel Clan Celentano, diventata poi sua  moglie il 3  settembre 1976.
Poi fu un susseguirsi di successi, tantissimi da elencare, non tralasciando di scriverne anche   per altri cantanti.

con la Nazionale Cantanti
 Il 25 marzo 1973 nacque l'unico figlio di Battisti, Luca Filippo Carlo. Le reazioni della stampa a questo evento causarono la definitiva rottura tra Battisti e i giornalisti: il 27 marzo due fotografi irruppero violentemente nella stanza della clinica dove si trovava Battisti iniziando a scattare fotografie all'impazzata e costringendo Battisti a  chiudersi per oltre quattro giorni in una stanza della clinica insieme alla moglie e al figlio.  Il 10 giugno TV Sorrisi e Canzoni titola in prima pagina «abbiamo stanato col teleobiettivo Lucio, figlio e moglie in un misterioso rifugio in Brianza pieno di provviste», dove Battisti stava facendo costruire una villa accanto a quella di Mogol (precisamente a Dosso di Coroldo, comune di Molteno), dove è vissuto per il resto della sua vita.


Il 16 luglio 1975 il figlio di Battisti sfuggì per poco a un tentativo di rapimento solo grazie al pronto intervento della babysitter. Da questo momento in poi Battisti con la sua famiglia iniziano a recarsi a Londra sempre più spesso.
Il 4 luglio 1980 (1982 da altri fonti) avvenne la sua ultima apparizione televisiva, nella quale cantò in playback "Amore mio di provincia" nella trasmissione Music & Gasle della televisione svizzera di lingua tedesca. Da questo momento il silenzio di Battisti divvenne totale.
Il quello stesso periodo si sciolse la  collaborazione  tra Mogol e Battisti.   Mogol iniziò una collaborazione con Riccardo Cocciante, e Battisti continuò la sua strada con Velezia (pseudonimo di Grazia Letizia Veronese) prima e con Pasquale Panella poi, soddisfacendo il suo bisogno di esplorare nuove mete, nuovi orizzonti, nuove esperienze musicali.


Tra il 29 e il 30 agosto 1998 si diffuse la notizia del ricovero di Battisti in una clinica milanese. Durante gli 11 giorni di ricovero, per volere della stessa famiglia, non venne diffuso alcun bollettino medico. Il 6 settembre le sue condizioni si aggravarono e l'8 venne spostato nel reparto di terapia intensiva dell'Ospedale San Paolo di Milano. Lucio Battisti morì la mattina del 9 settembre 1998, all'età di 55 anni; le cause della morte non furono comunicate ufficialmente.  Secondo alcune voci non confermate il musicista sarebbe morto per linfoma maligno che aveva colpito il fegato altri affermarono che avesse sofferto di glomerulonefrite.
Ai funerali, celebratisi in forma strettamente privata a Molteno, furono ammesse appena 20 persone, tra le quali Mogol.

Una delle ultime fotografie
 Il 6 settembre 2013 la salma di Battisti su volere della famiglia, venne traslata dal cimitero del piccolo comune lecchese per essere trasferita a quello di San Benedetto del Tronto (residenza della vedova) dove, il 9 settembre 2013, quindici anni esatti dalla morte, fu cremata e le ceneri conservate dalla famiglia.

Da e altro su Wikipedia. https://it.wikipedia.org/wiki/Lucio_Battisti


DISCOGRAFIA (le mie preferite)


da Lucio Battisti (1969)
 Nel sole, nel vento, nel sorriso e nel pianto https://www.youtube.com/watch?v=REy2JVtNwmw&list=RDHmUnFULjyCA&index=27
Prigioniero del mondo https://www.youtube.com/watch?v=Q5JWRWj4NsQ&index=30&list=RDHmUnFULjyCA
Io vivrò (senza te) https://www.youtube.com/watch?v=DouubYI4EkA&list=RDHmUnFULjyCA&index=27
Nel cuore, nell'anima ttps://www.youtube.com/watch?v=-6QSW8OBP8A&index=27&list=RDHmUnFULjyCA
Il vento https://www.youtube.com/watch?v=aEmF7inO6XQ

da Emozioni (1970)
Mi ritorni in mente  https://www.youtube.com/watch?v=yhQrRN65Pd0
7 e 40  https://www.youtube.com/watch?v=nvBKNH1Lnck&list=RDHmUnFULjyCA&index=31
Emozioni  https://www.youtube.com/watch?v=S-a_-JMSzsA&index=7&list=RDHmUnFULjyCA
Dieci ragazze  https://www.youtube.com/watch?v=v_NBCS1u_zs&list=RDHmUnFULjyCA&index=27

da Lucio Battisti vol.4 (1971)
Pensieri e parole https://www.youtube.com/watch?v=-MP_oMstjKs&list=RDHmUnFULjyCA&index=17

Umanamente uomo: il sogno (1972)

I giardini di marzo https://www.youtube.com/watch?v=jET8mmn5IJA&index=16&list=RDHmUnFULjyCA
Innocenti evasioni  https://www.youtube.com/watch?v=6FicRolSf4A
Comunque bella https://www.youtube.com/watch?v=i774HwQRIig
Il leone e la gallina https://www.youtube.com/watch?v=R_djmgtp190&index=28&list=RDHmUnFULjyCA
Anche per te https://www.youtube.com/watch?v=2bcjGfp7stQ&list=RDHmUnFULjyCA&index=2

 Il mio canto libero (1972)
 La luce dell'est https://www.youtube.com/watch?v=L49q7F7oSOg&index=22&list=RDHmUnFULjyCA
Luci-ah https://www.youtube.com/watch?v=q1tALSPHARo
L'aquila https://www.youtube.com/watch?v=7UShO3lyCn4&list=RDHmUnFULjyCA&index=33
Vento nel vento https://www.youtube.com/watch?v=5M6zG5Aranw&index=20&list=RDHmUnFULjyCA
Io vorrei... non vorrei... ma se vuoi https://www.youtube.com/watch?v=l_upwFTb18g&list=RDHmUnFULjyCA&index=25
Gente per bene e gente per male https://www.youtube.com/watch?v=EWlwH58Hysw
Il mio canto libero https://www.youtube.com/watch?v=it3K7OmAUpU&list=RDHmUnFULjyCA&index=6

Il nostro caro angelo (1973)
La collina dei ciliegi https://www.youtube.com/watch?v=n-9RIxpyyKA
Il nostro caro angelo https://www.youtube.com/watch?v=me-AwL5Uu0A

Anima latina (1974)
Due mondi  (con Mara Cubeddu)https://www.youtube.com/watch?v=6c5yl4CIsJs&index=14&list=RDHmUnFULjyCA

Lucio Battisti, la batteria, il contrabbasso, eccetera (1976)
Ancora tu https://www.youtube.com/watch?v=19RTURqa2QQ
Un uomo che ti ama https://www.youtube.com/watch?v=W3qyb0AD3ag&list=RDHmUnFULjyCA&index=31
La compagnia https://www.youtube.com/watch?v=FmNrFDyp4CE&list=RDHmUnFULjyCA&index=12
Io ti venderei https://www.youtube.com/watch?v=kgJwM6WPoq4&list=RDHmUnFULjyCA&index=37
Dove arriva quel cespuglio https://www.youtube.com/watch?v=UuLUl_FRjyQ&index=40&list=RDHmUnFULjyCA
Respirando

Io tu noi tutti  (1977)
Amarsi un po' https://www.youtube.com/watch?v=ODgezpIjR9k
Ho un anno di più https://www.youtube.com/watch?v=41f3qXG7cj4&list=RDHmUnFULjyCA&index=37
Neanche un minuto di "non amore"  https://www.youtube.com/watch?v=qVRqPMwNHww

Una donna per amico (1978)
Prendila così https://www.youtube.com/watch?v=9DA6jDPVm34&index=33&list=RDHmUnFULjyCA
Donna selvaggia donna https://www.youtube.com/watch?v=Y7yfLn75_nI&list=RDHmUnFULjyCA&index=13
Aver paura d'innamorarsi troppo https://www.youtube.com/watch?v=fRaXESX93eE&list=RDHmUnFULjyCA&index=5
Perché no https://www.youtube.com/watch?v=21sIKgVixZA
Nessun dolore https://www.youtube.com/results?search_query=lucio+battisti+nessun+dolore
Una donna per amico https://www.youtube.com/watch?v=atBTu_XGfYE&index=29&list=RDHmUnFULjyCA
Maledetto gatto https://www.youtube.com/watch?v=YZACbhn1eOI

Una giornata uggiosa (1980)
Arrivederci a questa sera https://www.youtube.com/watch?v=ENhQ8YwU5mI
Una vita viva https://www.youtube.com/watch?v=DBzr82vx7ww&list=RDHmUnFULjyCA&index=39
Amore mio di provincia https://www.youtube.com/watch?v=_SHu1lwLvLM&list=RDHmUnFULjyCA&index=10
Con il nastro rosa https://www.youtube.com/watch?v=5L94LieZY60

E qui finisce non per  colpa di Battisti a perchè da quell'anno mi sono un po' allontanata dal mio interesse per la musica. La rottura dell'accoppiata Mogol-Battisti ha comunque inciso sulla mia scelta personale riguardo a Battisti che non ritrovavo nelle nuovi incisioni il grande che era stato.
 

 


Nessun commento:

Posta un commento